Certificato di garanzia

duka S.p.a. dichiara che le proprie cabine doccia duka® sono coperte da garanzia convenzionale. In particolare, duka S.p.a. informa l’utente finale che le cabine doccia duka® sono come di seguito garantite: GARANZIA DI 5 ANNI dalla data di produzione stampata sul tagliando di garanzia. 10 anni Garanzia di riacquisto sui componenti soggetti ad usura delle cabine consegnate a partire dalla data di produzione.
A tal fine l’utente finale avrà diritto a rivolgersi al proprio rivenditore affinché lo stesso provveda all’esercizio del diritto di garanzia nei termini sopra indicati. La richiesta di intervento in garanzia dovrà pervenire al proprio rivenditore per iscritto e dovrà contenere l’esatta indicazione del vizio e ogni informazione utile al fine di verificarne la natura e l’entità. Deve ritenersi esclusa la garanzia convenzionale:
 
- in ipotesi di installazione e montaggio eseguiti non a regola d’arte e mancata osservanza delle istruzioni di montaggio, uso e manutenzione duka;
- vizi derivanti da carente manutenzione e/o pulizia non avendo osservato le istruzioni di montaggio, uso e manutenzione duka, nonché scorrette modalità di trasporto, scarico e conservazione (ad esempio stoccaggio dei prodotti all’aperto);
- vizi o difformità del prodotto duka, al quale siano state apportate modifiche/riparazioni/aggiunte/sostituzioni non autorizzate dalla duka S.p.a. e comunque eseguite da soggetti terzi rispetto a quest’ultima;
- in caso di rottura del vetro temperato, come anche di usura inevitabile durante il corretto impiego del prodotto duka; questo vale per rivestimenti e componenti soggetti a usura che sono esclusi dal diritto di garanzia: guarnizioni antiallagamento e verticali, magneti, rotelline, ganci di scorrimento, ammortizzatori, borchie ed elementi guida.

Le cabine doccia che, al momento del ricevimento, risultino danneggiate, non devono essere installate, pena il decadimento della garanzia. Al fine di richiedere gli interventi in garanzia, l’utente finale si impegna a consegnare al rivenditore, a pena di decadenza dalla garanzia, il certificato di garanzia unitamente al documento attestante la consegna del prodotto, lo scontrino e/o la fattura di acquisto. La presente garanzia è da intendersi ulteriore ed integrativa rispetto alla garanzia legale.

Tenuta all’acqua >> La tenuta all’acqua è infatti una delle caratteristiche fondamentali che una cabina doccia deve garantire, per poter ottenere il marchio CE; duka documenta questi test in maniera dettagliata per le proprie cabine doccia. Il tema della tenuta all’acqua va affrontato considerando i punti di incontro tra le varie superfici ed elementi costruttivi. La sigillatura tra muro, piatto doccia e parete doccia sarà garantita dal montaggio a regola d’arte eseguito dal vostro installatore secondo le istruzioni di montaggio, mentre tra vetri e profili della vostra parete doccia la tenuta è assicurata già in fase di produzione, con sigillature continue e profili di tenuta. La tenuta sulla soglia dipende invece dalle diverse situazioni costruttive: Le cabine con profili orizzontali offrono la maggior protezione contro la fuoriuscita di acqua. Il profilo inferiore si comporta infatti come una diga. - Nelle cabine senza profili orizzontali, la combinazione tra profilo antigocciolamento e soglia antiallagamento rappresenta la migliore protezione dagli spruzzi di acqua verso l’esterno. - Senza soglia antiallagamento, l’acqua troverebbe facilmente una via di uscita, per cui si consiglia sempre il montaggio di questo profilo.

Pulizia e cura >> La regolare pulizia dopo la doccia è la miglior protezione dalla formazione di calcare e sporco. È sufficiente spruzzare i pannelli e i profili con acqua calda, e poi con acqua fredda, togliendo le gocce rimanenti con un tergicristallo. Questo è valido per tutte le superfici della cabina doccia (pannelli in vetro con e senza trattamento di sigillatura superficiale, pannelli in materiale plastico, profili e in generale su tutti i tipi di superfici). L’intervallo per la pulizia approfondita della cabina doccia può variare da una settimana a un mese, a seconda dell’aggressività e del contenuto di calcare dell’acqua, nonché dalla frequenza d’uso della cabina doccia. Per la pulizia approfondita, si consiglia il detergente duka Pronett. Non utilizzare mai detergenti abrasivi, alcalini, acidi, contententi cloro, agenti ossidanti, o solventi. La pulizia deve essere sempre fatta usando panni morbidi e puliti, liberi da incrostazioni che potrebbero causare graffi. La zona doccia deve essere sufficientemente arieggiata dopo l’uso, per contrastare la formazione di muffa.

Proprietà del vetro >> duka impiega nelle proprie cabine esclusivamente pannelli in cristallo pregiato e vetro di sicurezza temprato termicamente a norma EN 14428. Le caratteristiche del processo di produzione del vetro non permettono di escludere completamente la formazione di piccole bolle d’aria al suo interno. Al contrario, la presenza di queste microporosità e del caratteristico riflesso verde sui bordi del vetro in particolari condizioni di luce, garantiscono la genuinità del vetro distinguendolo dal “vetro sintetico” in materiale plastico.

Sicurezza >> Il vetro di sicurezza temprato termicamente possiede una migliore resistenza agli urti e alle sollecitazioni a flessione, ed è in grado di sopportare forti sbalzi termici. Gli spigoli rappresentano un punto delicato del vetro, ed è necessario evitare che possa entrare in contatto con le maniglie delle porte, i lavabi o altre superfici dure, prestando attenzione alle caratteristiche del luogo di installazione. In caso di rottura, il vetro di sicurezza temprato termicamente si frantuma in innumerevoli frammenti di piccole dimensioni, al contrario del vetro tradizionale per finestre, che crea grandi frammenti dai bordi taglienti.

QR-CODE: CHI SONO?

Questo codice è come "un certificato" della vostra cabina e riporta un numero di 8 cifre, grazie al quale possiamo identificare subito e in modo chiaro il vostro prodotto. Per esempio possiamo risalire alla data di produzione, sapere quali sono le caratteritiche del vostro prodotto e di conseguenza identificare i ricambi adatti. Il codice si legge molto facilmente e deve essere inviato al rivenditore dove avete effettuato l'acquisto della cabina doccia.

inserire codice QR a 8 cifre

oppure

E così inizia il percorso


1. Muniti di uno smartphone, utilizzando la funzione di scanner del QR, riuscite ad identificare senza problemi e velocemente il contenuto del codice QR.

Per la lettura del codice QR, duka consiglia le seguenti app: Google Play Store Apple Store 2. Se avete una macchina fotografica, potete fare una foto in buona risoluzione del codice QR e trasmetterla al rivenditore dove avete acquistato la cabina duka. Noi la riceveremo dal rivenditore e leggeremo il codice per voi.

3. Se lo scanner non dovesse rilevare bene il codice, potrete trovare il codice di 8 cifre stampato direttamente sotto lo stesso.

Nel momento in cui il rivenditore ci trasmette il vostro codice,  abbiamo subito tutti i dati necessari per poter rispondere alle vostre domande. In alternativa potete trasmettere al rivenditore anche il numero ID riportato sul certificato di garanzia, che vi è stato consegnato insieme alla cabina doccia. (Leggete qui per avere maggiori informazioni sul certifcato di garanzia) certificato di garanzia duka.