La Cerniera

Nuovo, lineare, discreto: le cerniere con il loro design rispondono a tutti i desideri. Gli angoli stondati delle cerniere contribuiscono in modo significativo all’estetica della cabina, armonizzandosi con il linguaggio formale degli altri componenti.

Tecnica di incolaggio UV – brillant

Le cerniere sono incollate al vetro con la consolidata tecnica duka di incollaggio a raggi UV. Le superfici interne del vetro restano così intatte, lisce, per una pulizia facilitata ed una visione senza ingombri.

Cerniera a 180°

Per la prima volta anche la serie gallery 3000 dispone di una porta battente con cerniera a 180°. L’apertura a 90° verso l’interno e verso l’esterno consente, anche in bagni di dimensioni ridotte, un comodo spazio d’ingresso alla doccia.

AC regolabile

Durch das bewährte, einstellbare, im Scharnier integrierte Automatic Close System, schließt die Glastür auf den letzten Zentimetern automatisch und pendelt sich mühelos in die Geschlossenposition ein.

Sostegno orizzontale

Anche la barra di sostegno orizzontale si armonizza con i tratti lineari della maniglia e dei profili, contribuendo all’eleganza della cabina. Inoltre la larghezza minima di 11 mm garantisce la massima stabilità, pur con il minimo ingombro visivo. Anche le viti della barra sono tutte a filo. La posizione del sostegno consente inoltre la massima flessibilità di montaggio del soffione.

Maniglia

La maniglia è il risultato dell’unione di funzionalità, ergonomia e design. È stata progettata seguendo le modalità d’uso e in concordanza con l’estetica della cabina. La forma si armonizza infatti con la geometria regolare della cabina. L’elemento in caucciù posto nella maniglia all’interno della porta ne assicura la funzionalità, soprattutto a contatto con l’acqua. Con porte senza fissetto, all’esterno della maniglia è presente un paracolpi per proteggere la porta, la parete e l’arredamento in caso di contatto.

Il sistema antigocciolatoio, 4★

Anche il sistema antigocciolatoio è stato implementato nella nuova gallery 3000 per una pulizia ancora più facilitata. La quarta generazione di questo sistema viene inserito nel bordo inferiore del vetro, come profilo di alluminio discreto combinato con una guarnizione interna in PVC. L’inclinazione verso l’interno, cosi come le labbra morbide della guarnizione contribuiscono a tenere l’acqua nella zona doccia. La guarnizione si può sfilare facilmente per operazioni di pulizia o di ricambio, se necessario.

Profilo magnetico in alluminio

Sul bordo verticale del vetro viene montato un sottile profilo d’alluminio con inserita una guarnizione magnetica. Il profilo d’alluminio è cosi calibrato che aderisce al vetro senza incollaggio ed evita che il magnete si muova nella movimentazione della porta o durante la pulizia della cabina. Nello stesso tempo è possibile, durante l’installazione della cabina, regolare eventuali tolleranze.

Versione con profili a parete

La versione classica con profili verticali a parete offre la massima flessibilità. Il profilo a parete viene montato a muro utilizzando la speciale “vite girofix”, che consente un fissaggio semplice e veloce! È sufficiente girare la vite girofix di 90° per ottenere un perfetto fissaggio del profilo a parete. Questo consente una regolazione di entrambi i lati fino a 25 mm. La tecnica girofix viene poi coperta la un profilo a clip, discreto, cosicché anche il telaio verticale si adegua al design dell’insieme.

Versione senza profili

Nella variante con elementi di fissaggio a parete si combinano leggerezza delle forme con funzioni intelligenti, massima stabilità e funzionalità con un’estetica elegante. Anche nell’installazione di questa versione è possibile la regolazione, agendo sugli elementi di fissaggio, grazie ad una vite a brugola posta al loro interno, che mette in funzione la tecnica studiata per ottenere un range di estensibilità fino a 5 mm.

Versione con profilo ad incasso

La versione con profilo ad incasso rappresenta la proposta individuale per chi vuole un prodotto con un accento fortemente moderno, che si distingue nel bagno per la forte componente stilistica. Anche questa versione dispone della possibilità di regolazione, grazie al sistema provato girofix, che si trova nel listello da inserire a parete, che viene poi coperto con un profilo a scatto. È sufficiente girare la vite girofix di 90° per ottenere un perfetto fissaggio del cristallo. Questo consente una regolazione fino a 5 mm.